TOKYO
STREET PHOTOGRAPHY

QUANDO
Primavera 2022

DURATA

8 GIORNI

PERCHE' DECIDERE DI PARTIRE CON ME PER QUESTO VIAGGIO FOTOGRAFICO IN GIAPPONE?

Scegliere un viaggio fotografico non è semplice, ci sono tantissime offerte tra cui districarsi, ma la domanda è: cosa vuoi portare a casa, dopo un workshop fotografico? I fotografi che partono insieme a me vengono coinvolti in una vera e propria esperienza formativa sul campo, imparano a gestire i propri scatti in una cornice nuova, sfruttando al massimo l'ambiente circostante e i soggetti che vi si muovono. 

 

Durante questo viaggio fotografico a Tokyo darò ad ognuno di voi gli strumenti necessari, giorno dopo giorno, per creare una serie fotografica unica, e potrete applicare poi questo metodo in qualunque vostro viaggio futuro. Sarete indipendenti e in grado di gestire qualsiasi situazione di luce, il rapporto con i soggetti e la scelta dello sfondo giusto per le vostre foto.

 

L'unicità dei vostri scatti è ciò che mi sta più a cuore, così come la vostra crescita fotografica e lo sviluppo di una vostra visione personale.
 

Volete migliorare i vostri scatti? Il modo più facile e rapido è quello di imparare le regole della composizione e affinare la ricerca dei soggetti direttamente sul campo.

Il workshop fotografico a Tokyo è strutturato principalmente sulla Composizione Visiva e sulla Street Photography. È aperto a tutti i livelli di esperienza fotografica.

In questo viaggio fotografico a Tokyo, sarò a vostra completa disposizione durante sessioni di gruppo e individuali, per comprendere al meglio i vostri punti di forza e i vostri interessi fotografici, creando insieme a voi un percorso concreto fatto di consigli personalizzati e mirati per ogni partecipante.


Solo in questo modo si può crescere tantissimo in poco tempo.

La ricerca fotografica sarà ovviamente la linea rossa che accompagnerà le nostre giornate, ma dedicheremo questo viaggio fotografico anche alla scoperta di una Tokyo insolita, più vicina agli usi e costumi dei suoi abitanti.

Ci immergeremo nella cultura giapponese, nel suo cibo, nella sua spiritualità e nelle sue follie, imparando a conoscere questa città sia di giorno, nei ritmi frenetici dei suoi lavoratori ammassati nei vagoni della metro, sia di sera, tra le luci dei quartieri che vivono di vita propria dopo il tramonto. Osserveremo la calma dei weekend e del tempo libero dei giapponesi. In caso di pioggia? Vi farò scoprire come mai il set di Blade Runner sia ispirato proprio da questa città, che regala possibilità fotografiche uniche anche con una eventuale giornata di maltempo.

Il percorso formativo sarà studiato su misura in base ai vari livelli di esperienza e interessi del gruppo, ma i cardini su cui si baserà il programma saranno:

• Composizione fotografica: le regole fondamentali da non dimenticare mai, che rendono incisiva ogni immagine.


• La gestione della luce nella fotografia: che ci sia il sole, la pioggia o paesaggi notturni, imparerete come gestire l’aspetto più importante alla base di ogni scatto, che farà sempre la differenza tra un'immagine mediocre e una di grande effetto.


• Review degli scatti dei partecipanti: Un punto a cui tengo particolarmente, solo con una costante supervisione e consigli mirati si può migliorare. Saranno previste sessioni sia individuale che di gruppo per analizzare le vostre immagini e per aiutarvi a migliorarle giorno dopo giorno.


• Street photography: luoghi, persone, dettagli. Come l’uomo interagisce all’interno dello spazio urbano. La scelta dello sfondo e dei nostri soggetti.


• Urban landscape: perdendoci tra le vie secondarie di ogni quartiere, decideremo un paesaggio urbano e lo valorizzeremo. Architetture, dettagli urbani, colori. Tutto contribuisce a rendere unico un paesaggio urbano, in una grande metropoli come Tokyo è una sfida decisamente stimolante.

IMG_7526.JPG
L1650505.jpg

Il mio primo viaggio in Giappone risale al lontano 2010. Da allora, sono rimasto talmente affascinato da questa terra che ho sentito la necessità di cercare di capirla e conoscerla sotto diversi punti di vista, andando oltre la superficie del puro viaggio di piacere.
Negli anni ho avuto l'opportunità di viaggiare spesso tra l'Italia e Tokyo, per documentare diverse realtà e lavorare a svariati reportage fotografici, alcuni di questi tutt'ora in corso. 

Grazie a queste esperienze, ho costruito una rete di contatti e ho acquisito una profonda conoscenza del territorio, che mi permette di organizzare oggi un workshop completo e interessante non solo dal punto di vista fotografico, ma anche dell'esperienza di viaggio.

A CHI SI RIVOLGE QUESTO WORKSHOP

Questo viaggio fotografico a Tokyo è aperto a partecipanti di ogni livello, poiché in base al livello di esperienza di ciascuno, sono previsti esercizi mirati. Il workshop fotografico si rivolge a fotografi amatoriali e professionisti che abbiano voglia di mettersi in gioco e di condividere la passione per la fotografia e per il viaggio, che siano in grado di adattarsi e di essere flessibili, e che soprattutto vogliano davvero conoscere nuove culture, luoghi e tradizioni e vogliano raccontarli attraverso le proprie immagini, mettendosi alla prova e sperimentando di giorno in giorno nuove tecniche e nuovi linguaggi fotografici.

 

Per poter seguire ogni partecipante in tutte le fasi di scatto e di review, il numero massimo di partecipanti è di 8 persone.

PROGRAMMA

GIORNO 1

Incontro con i fotografi in hotel e briefing sul programma. Durante questa giornata ci conosceremo e faremo un lavoro preparatorio, incentrato sulle singole esperienze e sul livello fotografico di ciascun partecipante, interessi ed eventuali progetti personali che vorrete sviluppare. A partire dal pomeriggio, primi scatti di street photography nel quartiere di Asakusa.


GIORNO 2

Mattinata dedicata alla scoperta del quartiere di Harajuku e Omotesando, fulcro di mode, colori e architetture. Particolare attenzione alla fotografia di ritratto ambientato. Visita al Tempio Meiji-Jingumae, all’interno di un gigantesco bosco cittadino.

Pomeriggio e serata dedicate alla scoperta della Tokyo insolita, nei sottopassaggi della metro e nelle fermate metropolitane riqualificate che si sono trasformate in piccoli mondi sotterranei a Yurakucho.

GIORNO 3

In mattinata: Street photography nel quartiere di Naka-Meguro, sulle rive del fiume, dove la vita scorre più lenta e rilassata. Ci sposteremo poi nel piccolo quartiere di Shimo-Kitazawa, la zona “alternativa” di Tokyo divenuta famosa negli anni 60-70. Per recarci infine al tempio nascosto di Kuhombutsu.

Pomeriggio/sera

Scatti nel quartiere di Shibuya, un quartiere sempre vivo a qualunque ora del giorno e della notte.

GIORNO 4

Mattina dedicata al modernissimo TeamLab Planet, il più grande museo digitale del mondo, che regalerà occasioni fotografiche uniche e surreali.

Nel Pomeriggio prima review degli scatti con sessioni singole studente-insegnante, della durata di 40 minuti l’una. Il luogo scelto per la review sarà vicino alla zona in cui il resto dei partecipanti potranno continuare a scattare e a svolgere gli esercizi mirati.

In serata, scatti notturni a scelta tra Midtown Tokyo oppure Shiodome.

GIORNO 5

Giornata di escursione fuori Tokyo: alla scoperta del monte Nokogiri con il suo Buddha scavato nella roccia, la limitrofa cittadina di mare di Hama-Kanaya dove ci perderemo tra le caratteristiche piccole vie per gustarci a fondo il Giappone rurale.

Oppure

Andremo alla scoperta di Kamakura, con il suo Buddha gigante, la spiaggia di pescatori e i caratteristici templi.

GIORNO 6

In mattinata dedicheremo i nostri scatti al celebre Kaminarimon, la storica porta che sancisce l’ingresso alla zona sacra del tempio buddista Sensoji, nel quartiere di Asakusa.

Serata dedicata agli scatti notturni nel quartiere di Akihabara e/o Shinjuku Golden Gai

GIORNO 7

In mattinata visiteremo il modernissimo quartiere di Odaiba, e la sua spiaggia, che si affaccia sullo skyline della città, a seguire durante il pranzo e il primo pomeriggio, continueremo la review degli scatti.

Oppure
Andremo alla scoperta di un magico canyon all’interno della città.

Pomeriggio/sera: saliremo sulla torre del governo, per avere una splendida veduta a 360° della megalopoli più grande del mondo.

GIORNO 8

Giornata libera dedicata allo shopping e/o visite musei e partenza

 

 

Questo è un programma di massima, che potrà subire cambiamenti e variazioni in base alle condizioni meteorologiche o ad altri fattori logistici.   

 

COSTO

del workshop:

890 euro

LA QUOTA COMPRENDE

 

- Organizzazione del workshop fotografico  e logistica in ogni dettaglio di spostamenti/visite/programma giorno per giorno

- Insegnamento personalizzato e review costante degli scatti di ogni partecipante

LA QUOTA NON COMPRENDE

 

- Volo e alloggio

Questo viaggio fotografico non è da considerarsi come un Tour organizzato da un'agenzia di viaggi. Sono un professionista che mette a disposizione la propria consulenza durante il workshop, e ho una profonda conoscenza delle zone in cui organizzo i miei viaggi.

Offro ai partecipanti la possibilità di scegliere volo e alloggio insieme a me, metto in contatto tutti i partecipanti tra di loro una volta formato il gruppo, fermo restando che ognuno è libero di gestire le proprie prenotazioni in base a specifiche esigenze (es. giorno di arrivo o partenza, alloggio più o meno costoso).

COME ISCRIVERSI

Per iscriverti a questo workshop fotografico invia una mail a federicoborella@gmail.com oppure compila il form sottostante.

L’iscrizione al workshop prevede il versamento anticipato della metà della quota. Il saldo dovrà invece avvenire almeno un mese prima della partenza.

Le iscrizioni vengono chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti, nel caso in cui invece non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti, la caparra versata sarà restituita.

CONDIZIONI E TERMINI DI PARTECIPAZIONE

  •  Al momento dell’iscrizione al workshop si libera Federico Borella da qualsiasi responsabilità. Qualsiasi danno a cose o persone che avverrà durante il viaggio fotografico non sarà a lui imputabile, il quale non sarà altresì responsabile per eventuali furti, danni a terzi e/o lesioni personali.

  •  Sarà responsabilità individuale di ogni singolo partecipante stipulare la propria assicurazione medico-bagaglio per l’assistenza medica all’estero e per eventuali danni subiti al proprio bagaglio durante il trasporto aereo, così come la stipulazione di una eventuale assicurazione di cancellazione viaggio.

  •  Per iscriversi al workshop fotografico è necessario versare un acconto a titolo confirmatorio del 50% dell'ammontare totale della quota, necessario per la copertura delle spese vive che l’organizzazione deve sostenere prima della partenza.

  •  In caso di disdetta del viaggio l’acconto versato al momento dell’iscrizione non potrà essere restituito a meno che la cancellazione della propria partecipazione non avvenga, previa comunicazione scritta, entro 1 mese della data di partenza.  Il rimborso del volo aereo e dell’eventuale alloggio sarà di competenza del partecipante.

  • Federico Borella, in qualità di insegnante, non è un tour operator e pertanto non può emettere biglietti aerei. Il volo è quindi sempre a carico dei partecipanti che saranno liberi di acquistarlo in autonomia.

  •  Il workshop fotografico prevede la presenza continua e costante di Federico Borella, fotografo professionista, che sarà a disposizione dei partecipanti per rispondere a domande e esigenze varie.

  • Il programma delle giornate durante il viaggio potrà essere modificato dal fotografo sul posto se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo, per esempio a seconda delle condizioni metereologiche o di altri eventi non programmabili.

  •  Iscrivendosi al workshop fotografico si accettano tutte le clausole sopra elencate.

COMPILA IL FORM

per ricevere maggiori informazioni

Il tuo modulo è stato inviato!